#amministrazionecondominiale

Spesso un affittuario non sa di avere diritto a una detrazione dalle tasse una quota del proprio canone di locazione.

Detrazione canoni di locazione e comunicazione all’Amministratore

Spesso un affittuario non sa di avere diritto a una detrazione dalle tasse una quota del proprio canone di locazione. I casi previsti dalla legge sono molteplici.   Ai titolari di contratti di locazione per unità immobiliari adibite ad abitazione principale spetta una detrazione forfettaria, rapportata all’ammontare del reddito complessivo. La detrazione interessa i contratti …

Detrazione canoni di locazione e comunicazione all’Amministratore Leggi altro »

Le delibere dell'assemblea sulla ripartizione delle spese comuni, che derogano al criterio legale senza l'unanimità dei condomini, sono nulle

Il nuovo condomino e la ripartizione delle spese

È ormai consolidato, anche grazie a pronunce della Corte di Cassazione, che le delibere condominiali che modificano la ripartizione delle spese comuni senza ottenere l’unanimità dei condomini sono considerate nulle. La maggioranza in assemblea non è sufficiente senza il consenso unanime degli aventi diritto. In particolare, risulta ormai pacifico, anche in virtù di alcune sentenze …

Il nuovo condomino e la ripartizione delle spese Leggi altro »

La morosità condominiale può coinvolgere i condomini virtuosi, costretti a pagare quote di coloro che non adempiono ai propri obblighi.

Quando i condomini in regola rispondono per quelli moroso

Il condomino virtuoso intimato può proporre opposizione per far valere il beneficio di preventiva escussione. Un caso concreto di giurisprudenza.   La morosità in condominio può assumere diversi aspetti uno dei quali in particolare può riguardare il coinvolgimento dei condomini virtuosi nel pagamento delle quote di coloro che, non avendo adempiuto ai propri, espongono il …

Quando i condomini in regola rispondono per quelli moroso Leggi altro »

Quello che si fa per un’assemblea in presenza lo si dovrebbe fare anche per una online, compresa l’annotazione degli orari di ingresso e uscita dei condomini.

Assemblea online o mista, fondamentale dare atto degli accessi virtuali.

Il principio è semplice nella teoria ma meno nella pratica, purtroppo. Infatti quello che si fa per un’assemblea in presenza lo si dovrebbe fare anche per una online o mista, compresa l’annotazione degli orari di ingresso e uscita dei condomini. Non riportarli pone le deliberazioni a rischio annullamento in quanto non vi è certezza del …

Assemblea online o mista, fondamentale dare atto degli accessi virtuali. Leggi altro »