condominio

Si tratta di un fenomeno in aumento esponenziale soprattutto nei centri storici che spesso può originare conflitti con i condomini

B&B fastidiosi nei condomini, cosa deve fare l’amministratore?

Si tratta di un fenomeno in aumento esponenziale nei condomini che spesso può originare conflitti, soprattutto quando i visitatori non conoscono le regole condominiali. Ecco alcuni consigli per evitare in anticipo liti.   A Firenze occorre distinguere fra fabbricati che sono ubicati in centro e quelli ubicati in periferia perché le problematiche e anche i […]

B&B fastidiosi nei condomini, cosa deve fare l’amministratore? Leggi tutto »

Da tempo la legge ha riconosciuto nuove forme di famiglia a cui spettano diritti e doveri che riguardano anche la vita condominiale.

Coppie di fatto e unioni civili in condominio

Da tempo la legge ha riconosciuto nuove forme di famiglia, come le coppie di fatto e le unioni civili, a cui spettano diritti e doveri che riguardano anche la vita condominiale.   La Costituzione Italiana nel suo riferimento alla famiglia (artt. 2, 3, 29, 30 e 31 Cost.) riconosce solennemente i diritti della famiglia, «quale

Coppie di fatto e unioni civili in condominio Leggi tutto »

Tra sacchi e bidoni colorati, l'amministratore di condominio si trova a navigare le acque agitate della gestione dei rifiuti.

La responsabilità dell’amministratore di condominio nel caso di irregolare conferimento dei rifiuti

Tra sacchi e bidoni colorati, l’amministratore di condominio si trova a navigare le acque agitate della gestione dei rifiuti. Ma in caso di irregolare conferimento degli stessi, chi risponde del relativo illecito amministrativo? In questo articolo cerchiamo una risposta, focalizzandoci su un caso giurisprudenziale emblematico.   Come noto, l’amministratore condominiale ha un ruolo fondamentale nella

La responsabilità dell’amministratore di condominio nel caso di irregolare conferimento dei rifiuti Leggi tutto »

Con la recente riforma del diritto condominiale, le società possono ora assumere un ruolo centrale nell'amministrazione degli immobili.

La società di capitali amministratrice di condominio

Con la recente riforma del diritto condominiale, le società possono ora assumere un ruolo centrale nell’amministrazione degli immobili. Scopriamo insieme le implicazioni di questa innovativa normativa e le sfide che essa comporta   Art. 71 bis disposizione attuazione codice civile “Possono svolgere l’incarico di amministratore di  condominio  anche società’ di cui al titolo V del

La società di capitali amministratrice di condominio Leggi tutto »

Scopri le ultime normative sulla prevenzione incendi e l'ottenimento del libretto matricolare INAIL per gli impianti termici condominiali.

Prevenzione incendi: ecco i documenti necessari

Gli ultimi aggiornamenti normativi ai fini della prevenzione incendi di impianti termici privati e condominiali hanno visto l’evolversi dei decreti e da questo, una specifica attenzione non solo alle attività soggette ma anche ai diretti responsabili che ne garantiscono il corretto funzionamento ai fini amministrativi legali ed impiantistici.   Cosa sta cambiando: L’avvento del DPR 151/2011

Prevenzione incendi: ecco i documenti necessari Leggi tutto »

Vediamo come si applica la querela per i casi di interesse del condominio laddove la persona offesa da reato sia il condominio stesso

La querela in condominio

In ogni numero esaminiamo alcuni aspetti del diritto penale che riguardano i nostri edifici cittadini. Vediamo nei dettagli come si applica la querela per i casi di interesse del condominio.   Negli articoli pubblicati nei numeri precedenti abbiamo esaminato alcuni reati che, non di rado, vengono commessi in ambito condominiale. In questa occasione, invece, vogliamo

La querela in condominio Leggi tutto »

La giurisprudenza è chiara su chi debba pagare la manutenzione dei beni comuni, compresi quelli che ricadano all’interno di singole proprietà

Quali sono i beni comuni in condominio e chi ne paga le spese

C’è spesso molta confusione circa i beni comuni e soprattutto sulla ripartizione delle relative spese. La giurisprudenza è però chiara su chi debba pagare la manutenzione dei beni comuni, compresi quelli che ricadano all’interno di una singola proprietà.   È circostanza nota che all’interno di un condominio, ai sensi dell’art. 1117 codice civile sono da

Quali sono i beni comuni in condominio e chi ne paga le spese Leggi tutto »

L'opzione condominiale di autorizzare ripetitori telefonici sul lastrico solare alla luce delle norme sulle emissioni elettromagnetiche

Ripetitori telefonici sul lastrico solare: rischi e opportunità

Affrontiamo il tema della possibilità per il condominio di autorizzare l’installazione di ripetitori telefonici sul lastrico solare, anche alla luce della possibile evoluzione normativa in tema di emissioni elettromagnetiche.   Basta alzare lo sguardo al cielo per apprezzare come sempre più edifici condominiali ospitino sui propri lastrici solari dei ripetitori telefonici, comunemente detti “stazioni radio

Ripetitori telefonici sul lastrico solare: rischi e opportunità Leggi tutto »

In queste pagine vedremo nel dettaglio cosa dice la norma in merito alle installazioni rientrati nell'ambito dell'edilizia libera.

Edilizia libera e VEPA, quando servono i permessi/ 1

In queste pagine vedremo nel dettaglio cosa dice la norma in merito alle installazioni rientrati nell’ambito dell’edilizia libera.   Con l’introduzione del decreto legge 115/2022 convertito nella legge 142/2022 cambia la normativa che regola la possibilità di trasformare alcuni spazi esterni dei nostri fabbricati senza avere alcuna autorizzazione da parte del Comune in cui si

Edilizia libera e VEPA, quando servono i permessi/ 1 Leggi tutto »

Vediamo punto per punto quali sono le regole che contraddistinguono la convocazione dell’assemblea condominiale.

La convocazione dell’assemblea: norme da sapere

Vediamo punto per punto quali sono le regole che contraddistinguono la convocazione dell’assemblea condominiale.   Chi convoca l’assemblea condominiale L’assemblea è convocata dall’amministratore in carica.  Soltanto in tre casi abbiamo una convocazione non effettuata dall’amministratore: 1) da ciascun condomino, quando manca l’amministratore (la prima volta, oppure quando sia deceduto o impossibilitato); 2) da almeno due

La convocazione dell’assemblea: norme da sapere Leggi tutto »