condominio

Approfondiamo alcune soluzioni tecnologiche avanzate grazie all'intelligenza artificiale che stanno trasformando i condomini

L’intelligenza artificiale al servizio dei condomini

Viviamo in un’epoca in cui la tecnologia sta cambiando radicalmente la nostra quotidianità, e i condomini stanno abbracciando questa trasformazione in modo sempre più deciso. L’introduzione di servizi tecnologici sta rivoluzionando la gestione degli spazi comuni, portando con sé una serie di vantaggi in termini di efficienza, sicurezza e qualità della vita. In questo articolo, …

L’intelligenza artificiale al servizio dei condomini Leggi altro »

Da tempo la legge ha riconosciuto nuove forme di famiglia a cui spettano diritti e doveri che riguardano anche la vita condominiale.

Coppie di fatto e unioni civili in condominio

Da tempo la legge ha riconosciuto nuove forme di famiglia, come le coppie di fatto e le unioni civili, a cui spettano diritti e doveri che riguardano anche la vita condominiale.   La Costituzione Italiana nel suo riferimento alla famiglia (artt. 2, 3, 29, 30 e 31 Cost.) riconosce solennemente i diritti della famiglia, «quale …

Coppie di fatto e unioni civili in condominio Leggi altro »

L’apprestamento dei ponteggi può rappresentare una fonte di pericolo per i proprietari e gl’inquilini degli appartamenti, nel senso ch’essi possono esser l’occasione per agevolare la commissione di furti negli immobili

La responsabilità dell’impresa esecutrice dei lavori condominiali per il furto in un appartamento

All’interno d’un edificio condominiale, sovente, vengono eseguiti interventi di manutenzione, spesso di natura straordinaria, come quelli concernenti il rifacimento delle facciate insistenti verso la pubblica via, volti a conservare e risanare le parti comuni del plesso condominiale. Naturalmente, per l’esecuzione dei lavori di manutenzione, l’amministrazione condominiale si affiderà ad una ditta ovvero ad un’impresa che …

La responsabilità dell’impresa esecutrice dei lavori condominiali per il furto in un appartamento Leggi altro »

In base alla normativa vigente, oltre al manutentore dell’impianto ascensore condominiale, l’amministratore è il principale responsabile.

Manutenzione dell’ascensore e responsabilità dell’amministratore

In base alla normativa vigente, oltre al manutentore dell’impianto ascensore condominiale, l’amministratore è il principale responsabile nei casi malaugurati in cui si dovesse verificare un sinistro: responsabilità che è riscontrabile sia sotto l’aspetto civilistico che penale, nei casi più significativi.   Come noto, l’amministratore è il responsabile della sicurezza delle persone e dei lavoratori che …

Manutenzione dell’ascensore e responsabilità dell’amministratore Leggi altro »

Con la recente riforma del diritto condominiale, le società possono ora assumere un ruolo centrale nell'amministrazione degli immobili.

La società di capitali amministratrice di condominio

Con la recente riforma del diritto condominiale, le società possono ora assumere un ruolo centrale nell’amministrazione degli immobili. Scopriamo insieme le implicazioni di questa innovativa normativa e le sfide che essa comporta   Art. 71 bis disposizione attuazione codice civile “Possono svolgere l’incarico di amministratore di  condominio  anche società’ di cui al titolo V del …

La società di capitali amministratrice di condominio Leggi altro »

L'analisi condotta rivela le implicazioni economiche del Superbonus e dell'incremento dei costi energetici sulla bolletta condominiale

A cosa è dovuto l’incremento della bolletta condominiale?

L’analisi approfondita condotta da Condominio Zero Problemi mette in luce le implicazioni economiche del Superbonus e dell’incremento dei costi energetici sulla bolletta condominiale. Scopriamo insieme le sfide e le opportunità che questi fattori presentano per la gestione del condominio e per il risparmio energetico.   Da un’indagine effettuata dal nostro Magazine Condominio Zero Problemi sulla …

A cosa è dovuto l’incremento della bolletta condominiale? Leggi altro »

Gli impianti devono essere certificati dalla ditta che li realizza ma in molti casi non si è in possesso della documentazione.

Sicurezza Impianti: facciamo il punto

Gli impianti devono essere certificati dalla ditta che li realizza ma in molti casi non si è in possesso della documentazione. Cosa fare per ottenerla?   Le normative hanno bisogno di essere aggiornate con una certa regolarità affinché la loro efficacia possa sempre essere garantita, ed in questa ottica andiamo ad analizzare l’evoluzione delle norme …

Sicurezza Impianti: facciamo il punto Leggi altro »

La giurisprudenza è chiara su chi debba pagare la manutenzione dei beni comuni, compresi quelli che ricadano all’interno di singole proprietà

Quali sono i beni comuni in condominio e chi ne paga le spese

C’è spesso molta confusione circa i beni comuni e soprattutto sulla ripartizione delle relative spese. La giurisprudenza è però chiara su chi debba pagare la manutenzione dei beni comuni, compresi quelli che ricadano all’interno di una singola proprietà.   È circostanza nota che all’interno di un condominio, ai sensi dell’art. 1117 codice civile sono da …

Quali sono i beni comuni in condominio e chi ne paga le spese Leggi altro »

L'opzione condominiale di autorizzare ripetitori telefonici sul lastrico solare alla luce delle norme sulle emissioni elettromagnetiche

Ripetitori telefonici sul lastrico solare: rischi e opportunità

Affrontiamo il tema della possibilità per il condominio di autorizzare l’installazione di ripetitori telefonici sul lastrico solare, anche alla luce della possibile evoluzione normativa in tema di emissioni elettromagnetiche.   Basta alzare lo sguardo al cielo per apprezzare come sempre più edifici condominiali ospitino sui propri lastrici solari dei ripetitori telefonici, comunemente detti “stazioni radio …

Ripetitori telefonici sul lastrico solare: rischi e opportunità Leggi altro »

Vediamo punto per punto quali sono le regole che contraddistinguono la convocazione dell’assemblea condominiale.

La convocazione dell’assemblea: norme da sapere

Vediamo punto per punto quali sono le regole che contraddistinguono la convocazione dell’assemblea condominiale.   Chi convoca l’assemblea condominiale L’assemblea è convocata dall’amministratore in carica.  Soltanto in tre casi abbiamo una convocazione non effettuata dall’amministratore: 1) da ciascun condomino, quando manca l’amministratore (la prima volta, oppure quando sia deceduto o impossibilitato); 2) da almeno due …

La convocazione dell’assemblea: norme da sapere Leggi altro »